I Torzeons

Scoprire il mondo con occhi nuovi

Tag: viaggio

Le mie 5 canzoni da viaggio

Il mondo della musica si incrocia spesso con i nostri viaggi. Chi non si è mai perso nella propria immaginazione ascoltando una canzone, mentre osservava il paesaggio dal finestrino di un treno? Tanti artisti hanno poi dedicato dei brani al senso di libertà dato dal viaggio, dall’avventura, dal perdersi dell’ignoto. Oggi voglio condividere con voi  cinque pezzi che riescono a portarmi sempre lontanissimo.

Ponte d’Istanbul

Read More

5 cose che sono cambiate da quando ho iniziato a viaggiare

Il desiderio del viaggio, che è ormai una necessità, una routine nella mia vita – ormai anche per lavoro –, non c’è sempre stato. Non siamo una famiglia di grandi viaggiatori, e fin dove la memoria arriva direi neanche di migranti. Ma ricordo distintamente il momento in cui ho capito che avrei viaggiato molto. Avevo 17 anni, avevo conosciuto un gruppo di persone che, nel loro piccolo, mi avrebbero cambiato la vita. Volevo solo prendere un treno con uno zaino in spalla, andare in luoghi sconosciuti, scalare montagne, conoscere gente nuova, vedere tramonti.

Tutto molto romantico.

Poi avrei iniziato a viaggiare.

WhatsApp Image 2020-05-12 at 09.39.33

Read More

L’oste indovino di Distomo

Vi hanno mai predetto il futuro? A me è successo ben due volte mentre ero in viaggio, e oggi voglio condividerle con voi. Ovviamente non vi racconterò cosa mi è stato predetto – dicono porti sfortuna – ma vi racconterò questi due strani episodi.

On the road nel cuore della Grecia

On the road nel cuore della Grecia (non vi ricordano i Beatles?)

Read More

Un Capodanno da matti

Alcuni di voi sicuramente odiano il Capodanno. “Che cosa fai a Capodanno?” nel peggiore dei casi è una domanda che viene posta a partire da ottobre e può generare grandi stress nel caso in cui porti a vere e proprie ansie da prestazione. Vi racconto il mio Capodanno più rocambolesco – meglio pensare al passato, dato che ovviamente non ho ancora piani precisi per il 31 dicembre 2017.

Un capodanno rocambolesco ma felice

Un capodanno rocambolesco ma felice

Read More

Lungo la Via della Seta (pt. 3)

Ci siamo lasciati mentre mi facevo cullare dal battito regolare sulle rotaie del treno diretto a Dunhuang, nel mezzo della Cina. In questa ultima parte del racconto lungo la Via della Seta vi porto all’ingresso della Cina antica, la porta di Giada, all’uscita del deserto del Taklamakan (siamo quindi nella parte nord-occidentale della Cina subito sotto alla Mongolia). Da qui ci spostiamo verso l’Oasi della Luna Crescente nel deserto dei Gobi per una passeggiata sulle dune che cantano (Mingsha Shan). Da qui poi, ripassando per Dunhuang, riscendiamo verso Lanzhou passando per le montagne colorate di Danxia. A Lanzhou l’aereo ci porta a Pechino dove termina questa breve ma intensa avventura. Attenzione, è una storia un pò più lunga delle altre; per cui, mettetevi comodi…

Preghiere

Preghiere nel deserto

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.     Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi