I Torzeons

Scoprire il mondo con occhi nuovi

Tag: turchia

Il Friuli che non t’aspetti

Quando andai in Romania per un Erasmus+ sul tema dell’educazione non formale venni introdotta alla tecnica del photovoice, ovvero del raccontare un evento, una città o semplicemente un viaggio attraverso foto rappresentative accompagnate da poche righe di commento. Questo è ciò che vorrei tentare in questo articolo, raccontarvi attraverso foto e sensazioni di quella landa sperduta e desolata altresì conosciuta come Friuli-Venezia Giulia, e dell’ultimo viaggio che mi ha portato a scoprirla prima di imbarcarmi per l’Ucraina.

40. monte ragogna~1

Panoramica del Tagliamento e del pordenonese dal Monte Ragogna. Stupefacente quanto vertiginoso.

Read More

Strade diverse, stessa destinazione.

L’ultima sera spesa a Baia Mare, Romania, fu all’insegna di birra Ursus e discorsi su musica britannica, compositori francesi, il senso della vita e quant’altro ne possa conseguire, tra un ragazzo armeno, uno polacco, due slovacchi e la sottoscritta. E ad un certo punto il ragazzo polacco se ne uscì dicendo “non focalizzarti sui dettagli”, che divenne nel corso delle settimane uno dei miei motti. Perché le persone, disse lui, tendono a focalizzarsi troppo sul superfluo e sul superficiale invece di apprezzare l’insieme dei momenti e delle persone che li popolano, di guardarsi intorno ed ammirare ciò che altrimenti non noterebbero nemmeno. E questo concetto pervade anche il mio approccio con la fotografia, dandomi la capacità di focalizzarmi sui particolari sempre in relazione a ciò che li circonda, ed è quello che cerco di fare quando ritraggo delle persone, prettamente coloro con cui condivido le mie esperienze.

Scatto rubato per le vie di Baia Mare, Romania.

Scatto rubato per le vie di Baia Mare, Romania.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.     Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi