I Torzeons

Scoprire il mondo con occhi nuovi

Tag: Sicilia (Page 1 of 2)

Mazara del Vallo, fra cuscus e muccunnetti

Sotto tetti piatti e gialli. Sotto cisterne, antenne e panni. Sotto un sole che toglie il respiro. Sotto questo sta Mazara del Vallo. Sono a 150 miglia da Cartagine, circa 100 dalle coste settentrionali dell’Africa. È il punto più vicino alla Culla dell’Umanità che abbia mai raggiunto. In questo angolo d’Italia ci arrivo nel pieno della notte di San Lorenzo, sotto le stelle cadenti, su di una Fiat 500 presa a noleggio.

Benvenuti a Mazara del Vallo

Benvenuti a Mazara del Vallo

Read More

In una grotta, a Scicli

In questo post vi narro un incontro che il caso mi ha regalato durante il mio vagabondare per Scicli, nel sud della Sicilia. Adagiato come un lenzuolo sulle cosce dei monti iblei, in questo pomeriggio siciliano il paese è appesantito da un caldo torrido e fuori dall’ordinario. I vecchi, appoggiati sui bastoni, si rifugiano nell’ombra, immobili. Le vie sono semideserte ed i pochi passanti fuggono dal sole camminando rasenti ai muri delle case.

Scicli dalla chiesa di San Matteo

Scicli dalla chiesa di San Matteo

Read More

Allo zingaro quando gli gira… Agira!

Uno dei requisiti indispensabili per essere miei amici è, appunto, la visione del film Amici Miei di Mario Monicelli. In una scena il buon Perozzi descrive la zingarata come “una partenza senza meta e senza scopi, un’evasione senza programmi che può durare un giorno, due o una settimana”. E l’architetto Rambaldi, dopo una svolta improvvisa e non preventivata mentre è alla guida, spiega così il suo comportamento: “allo zingaro quando gli gira… gira!”. È più o meno così che nel mio girovagare per la Sicilia mi sono ritrovato ad Agira.

Il campanile della chiesa di Sant'Antonio Abate dal castello di Agira

Il campanile della chiesa di Sant’Antonio Abate dal castello di Agira

Read More

Palermo: trascorrere Santa Lucia in Vucciria

Essere al posto giusto nel momento sbagliato. È questa la sensazione che ho avuto a Palermo. Nel mio non-itinerario di visita della Sicilia non era in programma una visita del capoluogo della regione. Ma quel giorno mi trovavo non lontano dalla città e senza dubbio era più facile trovare là un posto dove dormire. E in più avevo voglia di una serata “movimentata” dopo una settimana di tranquillità dovuta dalla bassa stagione. I giorni precedenti tutti i giovani che avevo incontrato mi avevano raccomandato di andarci per la vita notturna, indipendentemente dal giorno della settimana. E allora via a Palermo!

Lo spettacolare tramonto della salina di Marsala

Lo spettacolare tramonto della salina di Marsala

Read More

Il fascino dei luoghi abbandonati: Poggioreale Antica

Il tempo a Poggioreale Antica si è fermato alle ore 3:01 di notte del 15 gennaio del 1968. Una scossa di terremoto, la più forte di una serie iniziata il pomeriggio precedente, mette in ginocchio il Belice, in Sicilia. Sono passati quasi 49 anni, ma da certi dettagli pare sia stato ieri: affacciandosi dentro le rovine delle case si possono ancora vedere delle bottiglie, dei piatti, delle scarpe. Ed è solo la passione di alcune persone del luogo che permette di tentare un recupero del vecchio paese a molti anni di distanza dai tragici eventi.

La via principale di Poggioreale Antica

La via principale di Poggioreale Antica

Read More

Page 1 of 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.     Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi