I Torzeons

Scoprire il mondo con occhi nuovi

Tag: couchsurfing

Viaggio sola: attraverso l’Ucraina dell’Ovest #1

Il viaggio di cui sto per narrarvi è stato reso possibile grazie alla relativa inefficienza del progetto SVE che sto svolgendo in Ucraina.

La mia coordinatrice aveva affermato, all’inizio del progetto, che durante l’estate noi volontari saremmo stati impegnati in progetti collaterali, e che quindi non avremmo potuto abbandonare i confini di Kyiv se non attingendo ai giorni di ferie disponibili da contratto (24). Poi venne momentaneamente deposta dal suo ruolo agli inizi di luglio, il che fece di me una volontaria SVE disoccupata per un mese.

Quindi, dopo i primi cinque giorni di inattivitá, di vagabondaggio per le strade di Kyiv, decisi quasi d’impulso di organizzarmi a grandi linee un’estate diversa dal solito.

Perché, vi diró, gran parte di ció che segue è stato scelto sul momento. Sono difatti partita un po’ alla cieca.

Read More

Couchsurfing come Tinder?

Couchsurfing è un termine buffo che si può interpretare come “fare surf sul divano”, o anche “fare surf usando un divano”. Lasciando da parte l’immagine bizzarra e donchisciottesca che ne può risultare – non credo che un divano sia particolarmente idrodinamico – al momento attuale il couchsurfing è una pratica ancora molto usata, ma forse già in declino, tra i viaggiatori fricchettoni e squattrinati. Consiste nell’offrire ospitalità, gratuitamente, in casa propria (sul divano) e nel poterla chiedere ad altri. L’idea di fondo è che in questo modo è possibile viaggiare a basso costo, con il valore aggiunto di conoscere i “locals”, cioè le persone del luogo in cui si va. La moneta di scambio non è il vil denaro, ma la simpatia, la disponibilità, lo scambio culturale ed umano. a-non-tutti-piace

Read More

Passeggiando tra i sassi, a Matera

Ed eccola, finalmente, Matera. Ci riserva una doppia accoglienza: quella del sole caldo e violento del Sud (immaginatevi me e la Marci, compagna di avventura, bardate di sciarpe di lana, giacche e maglie pesanti per far fronte al freddo-umido del nord est appena lasciato alle spalle) e quella altrettanto calorosa di Armando, l’amico che ci ospiterà.

Panorama dei sassi visto dalla Murgia

Panorama dei sassi visto dalla Murgia

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.     Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi